Anffas onlus Vasto “Educata-mente in rete”

Il 31 Marzo alle 16.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Vasto il via al protocollo d’intesa del progetto promosso da Anffas onlus Vasto “Educata-mente in rete”. Un percorso formativo rivolto a 10 bambini con disabilità intellettiva evolutiva e loro genitori in un modello di intervento precoce da realizzare in “rete”.

Il progetto vede la partecipazione di: :
Comune di Vasto, “Nuova Direzione Didattica Vasto”, Istituto Comprensivo 1 Paolucci-Spataro  Vasto, Istituto Comprensivo 2 “G. Rossetti, Vasto, Scuola dell’infanzia paritaria “Il Mondo Che Vorrei” di San Salvo, Cooperativa Sociale “Enea”, Società Cooperativa Sociale Onlus “Pianeti Diversi”, Arci Nuova Associazione Circolo Territoriale Vasto, e CSV, Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Chieti, in qualità di partner di progetto.

 “Educata-mente in rete” in linea con i contenuti e le finalità del Piano Regionale di interventi in favore della famiglia 2014 (LR 95/95) ha lo scopo di garantire interventi a sostegno delle famiglie con bambini con disabilità intellettiva e/o relazionale e una piena collaborazione con la rete progettuale: enti, scuole, servizi e molto importante, a sostegno e formazione delle famiglie.
L’invito alla presentazione è rivolto agli operatori di settore, ai tirocinanti e studenti universitari, ai dirigenti scolastici, famiglie e quanti interessati.

Patrizia Angelozzi
Uff.stampa Anffas onlus Vasto
347 7747866
IMG-20160328-WA0006
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi