ATTI CONVEGNO “Il mio progetto di vita: a che punto siamo?” Lo stato dell’arte in Abruzzo dell’attuazione dell’art. 14 della L.328/00

Il convegno “Il mio progetto di vita: a che punto siamo?” – Lo stato dell’arte in Abruzzo dell’attuazione dell’art. 14 della L.328/00-  si è svolto il giorno giovedì 13 dicembre dalle ore 9,00 alle ore 13,30 presso la Sala Consiliare del Comune di Pescara.

L’ evento ha ottenuto il gratuito patrocinio di: Regione Abruzzo; Provincia di L’Aquila, Provincia di Chieti, Provincia di Pescara, Provincia di Teramo; Comuni di: L’Aquila, Atessa, Avezzano, Castel di Sangro, Chieti, Lanciano, Giulianova, Martinsicuro, Ortona, Pescara, Teramo, Sulmona e Vasto; Asl di Pescara- Asl Chieti- Asl Teramo – Asl L’Aquila; Università di Chieti- Pescara, Università di Teramo e Università de L’Aquila; Centri Servizio Volontariato di L’Aquila, Pescara, Chieti e Teramo.

 

 

Il Convegno, aperto gratuitamente alle persone direttamente interessate , ai rappresentanti e operatori di Enti e Istituzioni, Scuole e all’intera cittadinanza, ha visto la partecipazione di un vasto pubblico proveniente da diverse località abruzzesi.

Ha moderato il convegno il giornalista rai Antimo Amore.

Il Convegno si è aperto con i saluti dei rappresentanti Istituzionali: Presidente del Consiglio regionale, Dott.Nazario Pagano e il Presidente della V Commissione Consiliare Permanente, Dr.ssa Nicoletta Verì.



Come da programma, in qualità di relatori sono intervenuti esperti della tematica del nostro livello nazionale Anffas onlus: avv. Gianfranco De Robertis– consulente legale Anffas Onlus e Dott.ssa Roberta Speziale Responsabile- area comunicazione e politiche sociali Anffas onlus-.

sintesi intervento de robertis-speziale- convegno 13.12.0212

Determinante è stata la fattiva collaborazione delle associazioni Anffas locali per il monitoraggio delle istanze delle famiglie abruzzesi per la redazione dei progetti individuali nei vari territori. Ciò, attraverso la compilazione di schede e questionari opportunamente predisposti dal CTS di Anffas Abruzzo.

 

Monitoraggio delle istanze delle famiglie abruzzesi- 

Sono intervenuti alla tavola rotonda numerosi rappresentanti di Asl e Comuni di diversi territori Abruzzesi: Dr.ssa Rossella De Santis, Direttore del DSB di Avezzano-Trasacco;  Dr. Michele Marino, Resp. del Settore Politiche Sociali del Comune di Chieti; Dr. Antonio Ariano, Resp.del Settore Politiche Sociali del Comune di Fossacesia; Dr. Gianluca Coletti Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Ortona, Dr.ssa Veglia Di Ciano, Resp. della P.O. dei servizi socio-assistenziali dell’Ente d’Ambito n.22; Dr. Giuseppe De Sanctis, Dirigente medico DSB di Chieti; Dr. Guido Cerolini Forlini– Ass. alle Politiche sociali del Comune di Pescara,  Dr.ssa Lilia Peverino Assistente sociale Comune di Pescara area disabilità; Dr.ssa Maddalena Vecchiolla, Assistente sociale Comune di Pescara- UVM Distretto Pescara nord, Dr.ssa Clerico Angela– Responsabile UU.VV.MM. -Asl di Pescara; Dr.ssa Teresa Ciociola Ass.sociale Asl Pescara.

I relatori intervenuti alla Tavola Rotonda si sono distinti per la disponibilità al confronto e per aver condiviso con gli intervenuti esperienze e interessanti considerazioni su un tema importante, ma ancora troppo poco discusso.

SINTESI INTERVENTI TAVOLA ROTONDA:

sintesi interventi tavola rotonda 13.12.12

PPT INTERVENTI TSINTESI INTERVENTI TAVOLA ROTONDA:

il progetto

de santis-convegno pescara anffas

DE SANCTIS

 

 

 

 

 

 

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi