UN CORSO DI FORMAZIONE SUI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ

Tratto dal sito di Anffas onlus:

Il Centro Studi e Formazione Anffas Onlus (CS&FMailing_4518A) – nato dalla collaborazione tra Anffas Onlus ed il Consorzio La rosa blu – promuove, nell’ambito delle iniziative formative 2015, il Corso di formazione dal titolo “I manualetti S.A.I.? Conoscere ed esigere i propri diritti” che si terrà a Roma il prossimo 14 e 15 luglio c/o l’Hotel Eurostars Roma Aeterna – Piazza del Pigneto 9/a – Via Casilina, 125.

Come molti sapranno l’adozione della Carta dei Servizi Anffas prevede l’apertura dello sportello Sai?- Servizio Accoglienza e Informazione- al fine di garantire i livelli di qualità presso le strutture associative locali come sancito fra gli obblighi delle strutture associative all’art. 5 dello statuto Anffas Onlus.

L’esperienza degli ultimi anni ha rivelato come gli sportelli Sai? possano rappresentare uno strumento fondamentale per garantire empowerment e rispetto dei diritti alle persone con disabilità e alle loro famiglie. A tal fine è indispensabile garantire a quanti operano nell’ambito dei servizi Sai? ed a quanti interessati ad avviare servizio informativo sul proprio territori, strumenti operativi ed aggiornamenti costanti sulle modalità per accogliere e sostenere le crescenti richieste di informazione ed orientamento dei cittadini.

Il corso avrà quindi come principale obiettivo fornire tutte le indicazioni utili per l’apertura e la gestione del Servizio Sai? mettendo in rete e favorendo dialogo e uniformità delle informazioni nei servizi ad oggi operanti sui vari territori.

Le giornate formative forniranno, inoltre, una guida ragionata alla lettura dei recenti Manualetti S.A.I? – oggetto dell’ultimo numero della rivista Anffas La Rosa e qui disponibile –  a cura dell’avv. de Robertis, che hanno affrontato tematiche come inclusione scolastica, inserimento lavorativo, ecc.di grande interesse per le persone con disabilità ed i loro familiari e per le quali chiedono più spesso informazioni agli sportelli S.A.I.? delle Associazioni locali Anffas o ad altri tipi di sportelli sociali e/o di supporto, anche pubblici.

In tal senso saranno offerte, oltre alle informazioni più strettamente tecniche contenute nei Manualetti, indicazioni utili sia al cittadino, per quanto concerne gli ambiti di suo interesse, sia agli stessi operatori S.A.I? relativamente alle modalità con cui eventualmente accompagnare nei vari procedimenti – ad esempio presentazioni di istanze, supporto normativo, ecc. – le persone interessate.

Oltre alle indicazioni di carattere normativo/amministrativo, saranno così analizzate alcune possibili dinamiche poste in essere specie nel confronto con Pubbliche Amministrazioni competenti con la messa in campo di un’attività di problem solving delle stesse.

Nella prima giornata, oltre ad un primo inquadramento circa il ruolo degli operatori S.A.I.?, saranno evidenziati i processi di inclusione scolastica volti a garantire la tutela e il diritto all’istruzione degli studenti con disabilità. La seconda parte della prima giornata sarà dedicata ai meccanismi di protezione e di promozione delle persone con disabilità con riguardo anche agli strumenti giuridici per il vincolo e la destinazione di un patrimonio utile alle loro esigenze.

Nella seconda giornata, la formazione specifica approfondirà il ruolo degli sportelli Sai? relativamente alle procedure per l’accertamento dell’invalidità civile, stato di handicap e disabilità per quanto attiene i diritti dei cittadini durante la prima fase di accertamento sanitario, il caricamento della domanda amministrativa e il relativo/conseguente verbale. Infine, sarà affrontato il tema dell’inclusione lavorativa con particolare attenzione all’accompagnamento mirato al lavoro e le agevolazioni lavorative per le persone con disabilità e loro familiari approfondendo, inoltre, tematiche più strettamente legate ai diritti del lavoratore con disabilità e dei suoi familiari e all’accessibilità.

Il corso è rivolto in particolare ad operatori che già gestiscono sportelli Sai? o sportelli informativi del settore ed a quanti interessati ad avviare un servizio SAI?, nonché a genitori, familiari e leaders associativi. Il corso è in fase di accreditamento presso il Consiglio Regionale ordine degli assistenti sociali del Lazio e valido per tutti gli assistenti sociali sul territorio nazionale.

Per iscriversi è necessario compilare la scheda di iscrizione qui disponibile e inviarla via mail a consorzio@anffas.net o via fax al 06/3212383entro e non oltre il 30 Giugno 2015

Il programma dei lavori e i dettagli sui costi e le modalità di pagamento sono disponibili qui e qui

Per maggiori informazioni è possibile contattare gli organizzatori del corso (Renée Mortellaro e Antonio Caserta) al numero tel. 06/3212391 o all’indirizzo e-mail consorzio@anffas.net

17 giugno 2015

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi