21 maggio 2011: Anffas Onlus Pescara inaugura il “Serpentone”


Il 21 maggio 2011, alle ore 10.00, all’interno del Parco Villa Sabucchi, in viale

G. Bovio n. 10 a Pescara, è in programma l’inaugurazione del Serpentone, opera di arredo artistico-creativo realizzata dai MastriArtigiani di Anffas Onlus Pescara.

L’evento rappresenta il momento conclusivo di un iter di grande spessore culturale e sociale, mirato alla valorizzazione delle abilità delle persone disabili con la partecipazione solidale delle loro famiglie. Innovativa l’idea progettuale, originale il risultato: un serpentone, appunto, ossia una panchina destinata ai bambini per i loro giochi. La peculiarità della realizzazione sta nella sua doppia valenza: ludica e decorativa allo stesso tempo.

Il progetto è finanziato dalla Regione Abruzzo, con il contributo della Fondazione Pescarabruzzo e della Banca d’Italia filiale di Pescara, mentre il Comune di Pescara ha autorizzato l’installazione dell’opera nel Parco Sabucchi. I partner del progetto sono il Liceo Artistico Statale “G.Misticoni” di Pescara, l’Istituto d’Arte “V.Bellisario” di Pescara, la Laad (Lega Abruzzese Anti Droga) di Pescara. Si ringrazia per la consulenza antropologica l’Agenzia di Promozione Culturale Biblioteca Di Giampaolo, Pescara.

Ricco il programma della mattinata, che prevede, dopo l’illustrazione del progettoa cura della presidente Maria Pia Di Sabatino ed i saluti delle autorità, l’inaugurazione dell’opera, una mostra fotografica e di oggetti realizzati durante il percorso del progetto, a documentarne lo svolgimento e, per finire, l’esibizione degli AfricAnffas e dei Baobab, in un repertorio di musiche afro.


Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi