SI E’ CONCLUSO IL PROGETTO “ABRUZZO PER TUTTI CON IL VALORE DI OGNUNO”. Le persone con disabilità protagoniste e risorsa per una regione inclusiva

Si è concluso il progetto “Abruzzo per tutti, con il valore di ognuno – Le persone con disabilità protagoniste e risorsa per una regione inclusiva”*

Il 26 luglio scorso si è tenuto nella sede dell’Anffas Regione Abruzzo l’evento di presentazione della guida turistica scritta in linguaggio “easy to read” dalle persone con disabilità delle quattro Anffas protagoniste del progetto: Anffas Martinsicuro, Anffas Ortona, Anffas Pescara e Anffas Sulmona.

Presente, oltre alle quattro Presidenti Anffas, anche Maria Cristina Schiratti, consigliere nazionale Anffas, che ha supportato, con il suo ruolo di formatrice nel linguaggio facile da leggere, le fasi operative della guida assegnando così il bollino che ne certifica il valore. La sua presenza e il suo sostegno sono stati essenziali per la buona riuscita del progetto.

Maria Pia Di Sabatino- presidente Anffas Regione Abruzzo e Anffas Pescara, Danila Corsi- Presidente Anffas Martinsicuro, Nadia La Torre- Presidente Anffas Ortona, Emanuela Pasquali- Presidente Anffas Sulmona hanno affermato all’unanimità l’importanza di lavorare in rete, la ricchezza che si ottiene da un lavoro condiviso. Tale entusiasmo è stato riportato dalla voce dei protagonisti, le persone con disabilità che grazie anche al prezioso supporto dei volontari e degli operatori, hanno vissuto un’esperienza unica. Dalla loro voce le emozioni e la soddisfazione di aver potuto raccontare il proprio territorio, le bellezze dell’Abruzzo e la gioia di averlo fatto insieme.  Il progetto, oltre al lavoro per la realizzazione della guida turistica, ha dato loro anche l’occasione per girare nelle sedi Anffas e per visitare località abruzzesi.

 

All’evento del 26 luglio è stato presente anche il Sindaco di Pescara, Carlo Masci, che ha encomiato il lavoro delle persone con disabilità, sottolineando il loro valore attraverso un lavoro che denota un alto senso civico verso tutta la comunità.

Un plauso al valore dell’esperienza ideata e realizzata in rete, anche nelle parole del presidente del Centro Servizi Volontariato di Pescara, Casto Di Bonaventura.

La condivisione dell’orgoglio per il risultato raggiunto da parte di Carmine Basile– aderente al Forum Terzo Settore Abruzzo- e di Stefania Catalano, consigliera del Comune di Pescara.

La giornata si è conclusa con un momento conviviale.

Solo due giorni dopo, domenica 28 luglio si è svolta l’ultima delle azioni previste dal progetto ovvero la divulgazione della guida presso un importante evento del territorio.

Si tratta della visita a Sulmona delle associazioni partner del progetto “Abruzzo per tutti, con il valore di ognuno, in occasione dell’importante evento della Giostra Cavalleresca. Operatori, volontari e persone con disabilità hanno assistito alla sfilata con gli sbandieratori e personaggi in costume d’epoca dei sette borghi del paese.

dav

Gradita sorpresa del Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio che ha fatto visita al “Temporary shop” di Anffas Sulmona aperto nel centro storico in occasione dei festeggiamenti.

Il presidente Marsilio, autore dell’introduzione della guida turistica, nella quale riconosce il valore di “Un lavoro di squadra in cui hanno giocato un ruolo di primo piano le persone con disabilità” ha ricevuto a Sulmona la Guida Turistica autografata da tutte le Anffas.

Giunti al termine di tale esperienza straordinaria, tutti gli attori coinvolti a vario titolo nel progetto sono certi che sia solo una prima tappa di un percorso di inclusione sociale e lavoro in rete nel campo del turismo accessibile.

*Progetto  “Abruzzo per tutti, con il valore di ognuno– Le persone con disabilità protagoniste e risorsa per una regione inclusiva”, presentato da Anffas Regione Abruzzo in partenariato con Anffas onlus Martinsicuro, Anffas onlus Ortona, Anffas onlus Pescara e Anffas onlus Sulmona in riferimento all’Avviso Pubblico per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza regionale promossi da organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale per la realizzazione di attivita’ di interesse generale di cui all’art. 5 del codice del terzo settore e finanziato dalla Regione Abruzzo- Dipartimento per la Salute e il Welfare – Servizio per la programmazione sociale e il sistema integrato socio sanitario.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi